Gocce o goccie

Goccie o gocce?

Qual è il modo corretto di scrivere o pronunciare il plurale di goccia: goccie o gocce? Qual è il plurale di goccia? Goccia al plurale mantiene o non la “i”? Come si scrive goccie o gocce?

Stiamo godendo delle prime giornate di primavera facendo due passi nel bosco con gli amici quando, all’improvviso, una goccia d’acqua si posa sulla nostra fronte! Anzi due, tre gocc… ma: come si dice goccie o gocce? Qual è il plurale di goccia?

Qual è il plurale di goccia? Come si scrive goccie o gocce?
La forma corretta è gocce; il plurale di goccia è gocce e non goccie.

Qual è la regola grammaticale per il plurale di goccia?
Per evitare errori o dubbi in futuro, è bene ricordare la regola grammaticale per la costruzione del plurale in modo da poterla applicare anche per parole simili.

Le parole che al singolare terminano in “cia” e “gia” (goccia appunto), se la c e la g sono precedute da consonante, formano il plurale in “ce” e “ge”.  

Nella parola “goccia” c’è appunto una consonante prima dell’ultima sillaba -cia, la “c” prima della c, e quindi forma il plurale con “ce”: ergo si deve scrivere gocce e non goccie.

Le parole che al singolare terminano in “cia” e “gia” ma con la ‘c’ e la ‘g’ precedute da vocali, formano il plurale in “cie” e “gie”.  

Vedete se avete capito: 
Bolgie o bolge?
Ciliegie o ciliege?
Provincie o province?
Micie o mice?
Camicie o camice?

Vota questa Frase