Al di là dei sogni - Film

Al di là dei sogni

Al di là dei sogni è un film datato 1998. Piccola chicca interpretata da Robin Williams, Annabella Sciorra e Cuba Downing Jr. con la regia di Vincent Ward, è tratta dal romanzo “What Dreams May Come” di Richard Mathewson: un film da vedere assolutamente.

Al di là dei sogni è una delle pellicole più belle ma meno conosciute del panorama cinematografico internazionale. Un po’ fantasy, un po’ surreale. Una storia drammatica che, anche nei momenti più intensi, fa si che si rimanga avvinti ed emozionati e sempre speranzosi che si riesca a raggiungere l’agognato lieto fine.

Il film è un affresco meraviglioso: un film da vedere assolutamente. Come in un quadro, i personaggi si muovono in paesaggi che sembrano delle tele, dove i colori accesi fanno da sfondo alla narrazione. E sembra che le tinte pennellate siano vive, come un fiume che avvolge i corpi. Oscar per gli effetti speciali visivi meritatissimo ed interpreti di largo respiro.

Se vi dedicate ad un excursus sui vari siti di cinema, troverete delle critiche feroci per “Al di là dei sogni”: melenso, stucchevole, comune.

Invito, invece, chi leggerà questo articolo ad avvicinarsi a questo lungometraggio con animo sgombro da pregiudizi. Certo, non dovrà piacere per forza, ma sono sicura che se c’è in voi almeno una punta di romanticismo e credete nel vero amore, non potrete non apprezzarlo; magari per un attimo vi sentirete degli sciocchi sentimentali ma sempre meglio che cinici avversatori, con l’unica pretesa di distruggere un lavoro fatto con il cuore.

Trama di Al di là dei sogni

La storia di ‘Al di là dei sogni’ è incentrata sulla vita familiare di Chris e Annie. La loro esistenza perfetta è allietata dalla nascita di due figli, Ian e Marie. Ma il destino ha in serbo per loro momenti atroci. I figli adolescenti muoiono in un incidente stradale e dopo quattro anni anche Chris viene ucciso mentre soccorre sulla strada alcuni feriti. Il suo spirito vorrebbe restare con Annie, esserle di conforto, ispirarle fiducia in un futuro ormai compromesso da tanto lutto. Lei però, travolta dal dolore, dopo un lungo ricovero in una clinica psichiatrica, si suicida e la sua anima viene trascinata all’inferno.

Chris allora, pur di riaverla con sé, scende negli Inferi, dopo un viaggio tortuoso in cui viene affiancato da una guida, che fa tornare alla mente Dante e Virgilio, e quando la trova dopo tante peripezie, riesce a farle ricordare tutto e salva entrambi, dato che il loro affrancarsi da quelle terre buie è determinato unicamente dalla ripresa consapevolezza della loro identità. Ritrovati i propri figli in paradiso, dove erano sempre stati anche se sotto mentite spoglie, potrebbero finalmente essere felici, ma decidono di reincarnarsi per rimettere alla prova il loro amore ed incontrarsi di nuovo sulla terra, riportando agli albori la nascita della loro passione.

A primo acchito potrebbe sembrare una storia banale. Amore, morte; i mondi del bene e del male che si alternano in una giostra di eventi. Quello che invece colpisce è l’intensità dei personaggi. Lo smarrimento di lei, che pian piano si trasforma in depressione e rinuncia e la forza di lui, che sfida le leggi cosmiche e la sua stessa salvezza spirituale pur di riabbracciare la sua anima gemella.

Questo legame assoluto, empatico, struggente, riporta alla mente i miti greci. Per chi ama la narrazione di Orfeo che scende nell’Ade per raggiungere la sua sposa Euridice e portarla via con sé, troverà delle similitudini evidenti, anche se l’epilogo delle due storie è diverso. Chris salva Annie dal buio e le rinunce della sua interiorità, credendo nel loro rapporto unico ed irripetibile.

Interpreti e personaggi di Al di là dei sogni

Robin Williams: Chris Nielsen
Annabella Sciorra: Annie Collins-Nielsen
Cuba Gooding Jr.: Albert Lewis
Max von Sydow: The Tracker
Jessica Brooks Grant: Marie Nielsen
Rosalind Chao: Leona
Lucinda Jenney: signora Jacobs
Maggie McCarthy: Stacey Jacobs

Chi non conosce Robin Williams e le sue prove eclettiche d’attore? Tanti i ruoli che lo hanno reso caro al pubblico di tutto il mondo. Nel 1977 col personaggio di un alieno un po’ sgangherato nella serie “Mork & Mindy” la sua simpatia travolse tutti gli spettatori. Indimenticabile il saluto “Na-no Na-no”.
Poi Good Morning Vietnam, Mrs. Doubtfire, Patch Adams, solo alcuni dei titoli da menzione d’onore. Lasciandoci prematuramente nel 2014, ha, con la sua dipartita, offuscato lo splendore che la sua fama aveva irradiato su tutto l’establishment di Hollywood.

Doppiatori italiani del film Al di là dei sogni

Carlo Valli: Chris Nielsen
Roberta Greganti: Annie Collins-Nielsen
Nanni Baldini: Albert Lewis

Riconoscimenti al film Al di là dei sogni

Premio Oscar (1999)
Migliori effetti speciali a Joel Hynek, Nicholas Brooks, Stuart Robertson e Kevin Scott Mack
Nomination Migliore scenografia a Eugenio Zanetti e Cindy Carr

Info su Al di là dei sogni

Titolo originale: What Dreams May Come
Paese
: USA
Durata: 106 minuti

Regia: Vincent Ward
Sceneggiatura: Ronald Bass
Fotografia: Eduardo Serra
Musiche: Michael Kamen

Produzione: Interscope Communications, Metafilmics
Distribuzione: Warner Bros – Universal – Polygram

5 (100%) 1 vote