Midnight in Paris, film con Owen Wilson e Marion Cotillard

Midnight in Paris, film con Owen Wilson e Marion Cotillard

Midnight in Paris, film con Owen Wilson e Marion Cotillard per la regia di Woody Allen: se si crede che i sogni possano concretizzarsi, una piccola fantastica storia.

Se si potesse, come per il protagonista, andare indietro nel tempo per conoscere epoche diverse e venire in contatto con celebrità della cultura e dell’arte ormai scomparse da tempo, credo che chiunque, anche solo per una volta, desidererebbe poter realizzare tale ambizione. Il tutto sotto la Tour Eiffel, nella magica Parigi, che fa da sfondo a rendere ancora più magico e bizzarro l’avvenimento. Gil, il protagonista, non riesce ad avere mai un’opinione propria, succube della fidanzata, e l’incontro con Adriana, musa di Dalì, lo sprona a comprendere cosa desidera davvero e a ritrovare il rispetto per sé stesso e per le proprie aspirazioni. Quella carrozza, che dopo la mezzanotte lo accompagna nell’atmosfera incantata degli anni Venti, è come un traghettarlo verso l’idoneità e la libertà di espressione, come un riconoscimento al suo lavoro letterario, che la sua futura moglie e la sua famiglia sminuiscono e ridicolizzano. Nessuno ha il diritto di smorzare gli entusiasmi sani di un artista o semplicemente di tarpare le ali ad un essere umano. Se si crede ai sogni, purché non facciano troppi danni, ci si deve impegnare a poterli realizzare, perché la vita dia stimoli e non abbia solo sfumature opache ma toni a volte anche banalmente pastello. Insomma: uno dei film da vedere assolutamente!

Trama del film Midnight in Paris

La famiglia di Inez invita lei e Gil a Parigi per una breve vacanza. Il padre della ragazza non ha una buona opinione del genero, che giudica un imbrattacarte di Hollywood, visto che fa lo sceneggiatore invece di interessarsi di affari e finanza. In realtà Gil è uno scrittore: ha perso fiducia in sé stesso e preferisce un lavoro ben pagato per l’industria cinematografica a scapito delle sue aspirazioni letterarie. Ma Parigi gli riserverà molte sorprese. Come in un incantesimo, nelle sue notti a spasso per la città da solo, si imbatte dopo la mezzanotte in una carrozza che lo trasporta nella città com’era negli anni della Belle Epoque e negli anni Venti. Conosce Adriana, una modella, che lo accompagnerà in giro per feste e locali, permettendogli di incontrare tra gli altri Hemingway, Scott Fitzgerald, Dalì, Picasso, Bunuel, Matisse, Toulouse Lautrec e Gertrude Stein, alla quale porta il suo manoscritto per un parere di parte. Si sente finalmente felice e innamorato ma, quando si dichiara alla ragazza, lei gli dice che non può restare con lui perché sogna anch’ella un’epoca diversa nella quale sentirsi a suo agio. Così Gil, che nel frattempo ha scoperto che Inez lo ha tradito, comprende che non è il periodo temporale quello che rende liberi e appagati ma ritrovare sé stessi e il rispetto delle proprie idee. Così chiude il rapporto e va incontro al futuro insieme ad una ragazza, Gabrielle, conosciuta in un mercatino delle pulci, simbolo di libertà e di aspettativa del domani.

Interpreti e cast del film Midnight in Paris

Owen Wilson  /  Gil Pender
Rachel McAdams  /  Inez
Kurt Fuller  /  John
Mimi Kennedy  /  Helen
Michael Sheen  /  Paul
Nina Arianda  /  Carol
Carla Bruni  /  Guida del museo
Marion Cotillard  /  Adriana
Lèa Seydoux  /  Gabrielle
Kathy Bates  /  Gertrude Stein
Adrien Brody  /  Salvador Dalì
Tom Hiddleston  /  Scott Fitzgerald
Allison Pill  /  Zelda Fitzgerald
Corey Stoll  /  Hemingway
Marcial Di Fonzo Bo /  Picasso
Yves Antoine Spoto  /  Matisse
Vincent Menjou Cortes  /  Toulouse Lautrec

Scheda tecnica del film Midnight in Paris

Anno:  2011
Durata:  100 minuti
Paese:  USA / Spagna
Genere:  Commedia  /  Fantastico
Regia: Woody Allen
Soggetto:  Woody Allen
Sceneggiatura:  Woody Allen
Produttore:  Letty Aronson, Stephen Tenenbaum, Jaume Roures
Produttore esecutivo:  Javier Méndez, Jack Rollins
Fotografia:  Darius Khondij
Montaggio:  Alisa Lepselter
Scenografia:  Anne Seibel
Costumi:  Sonia Grande
Trucco: Lydia Pujols, Patricia Planche
Casa di produzione:  Mediapro, Gravier Production, Versàtil Cinema
Distribuzione:  Medusa Film

Vota questa Frase