Auguri cresima, portatori di Verità

In cerca di una bella frase per i migliori auguri Cresima a fratelli gemelli o sorelle gemelle che fanno la Cresima oggi? Ecco qui per voi una bella frase per i migliori auguri Cresima nocciolo del discorso di Papa Giovanni Paolo II del 1979 ai vincitori del Concorso Veritas.

Cari Antonio e Andrea “ricordate il toccante episodio nel Vangelo di San Giovanni. Gesù al governatore Ponzio Pilato, che gli chiede la sua reale identità, risponde: “Io sono Re. Per questo io sono nato e per questo sono venuto nel mondo: per rendere testimonianza alla verità. Chiunque è dalla verità, ascolta la mia voce”. E Pilato soggiunge pensieroso: “E che cos’è la verità?” (Gv 18,37-38)”
Così Papa Giovanni Paolo II indica: “
Cari giovani siate nel mondo i portatori del “messaggio della Verità”, siate i testimoni di Cristo via, verità e vita, luce del mondo e salvezza dell’umanità! Col vostro esempio, sappiate dimostrare davanti a tutti che la verità deve essere amata! la verità deve essere conosciuta e perciò cercata con amore, con dedizione, con metodo, e soprattutto che la verità deve essere vissuta. Il Cristianesimo non è soltanto una dottrina: è prima di tutto una Persona: Gesù Cristo, che deve essere amato e in conseguenza imitato e realizzato nella vita di ogni giorno, mediante la fede totale nella sua parola, la vita di grazia, la preghiera, la carità verso i fratelli”.

i migliori auguri Cresima
frase di Papa Giovanni Paolo II
siate portatori della Verità

Vota questa Frase