Oltre il dolore

Oltre il dolore, oltre il limite,
spiegami perché guardo il mare
e allo stesso tempo vedo la morte,
scagliandomi nell’animo qualsiasi pensiero cupo…
Guardo, osservo, odio, preservo,
l’orlo è vicino ed io non vedo che il nulla eterno.

Poesia inviataci da Norangel

3 (60%) 1 vote